ONLUS – Centro Aiuto alla Vita di Como

Associazione di volontariato per i diritti delle donne

Alle volontarie del Centro non piace dire “quanti bambini ha salvato il CAV di Como”, ma senz’altro tanti sono riusciti a nascere grazie a donne che hanno trovato il coraggio di rivolgersi e di  fidarsi di questa Associazione, oltre senz’altro e soprattutto il coraggio di voler affrontare tutte le difficoltà che il portare avanti la gravidanza avrebbe causato loro.
Tutto questo però ripagato dalla grande emozione di ritrovarsi tra le braccia un piccolo, grande, tenero miracolo della vita!
Quante donne sono passate dal CAV da quel giorno! Quante storie ascoltate, quanti dolori e preoccupazioni condivise…
Tante le storie a lieto fine, ma anche tante terminate con una scelta che ha portato con sé una sofferenza ancora più grande e senza fine!
L’attività dell’Associazione può contare su tante persone che, in vario modo ed ognuna con le sue specificità, offrono il loro tempo, disponibilità e collaborazione al fine di poter avere, insieme a tante altre Associazioni, un importante ruolo sociale nel territorio.

 

La sede principale di Como

La sede principale di Como

La gestione del CAV si svolge a Como presso il Centro Pastorale “Cardinal Ferrari”, sede dell’ex Seminario Maggiore.

Le comunità del comasco

Le comunità del comasco

Casa Lavinia accoglie donne in gravidanza o con il figlio piccolo, inviate dai Servizi Sociali, con un progetto di ripresa di vita che viene concordato con le educatrici presenti.
Casa Irene accoglie donne che provengono dalle Comunità, “quasi pronte” a riprendersi la loro autonomia, a riprendere le redini della loro vita e di quella dei loro bambini.
Corte della Vita accoglie donne con bambini o piccoli nuclei famigliari in uno “stadio” di autonomia ancora da perfezionare o da comprendere se effettivamente possibile.

volontario-icon

Diventa volontario anche tu!

Vuoi ricevere maggiori informazioni per arruolarti insieme a noi? Compila subito il form: