le nostre sedi

La sede del Centro Aiuto Alla Vita e le comunità

Il Centro di Aiuto alla Vita comprende, oltre alla sede principale e alla sua attività diretta, anche 3 Comunità, ognuna con caratteristiche diverse, ma tutte con lo stesso obiettivo: aiutare le donne, i bambini, le famiglie ospiti a ritrovarsi, a ritrovare la loro strada, a recuperare quella parte di loro stesse e della loro vita che è stata condizionata e resa difficile dalle situazioni negative in cui si sono trovate.

 

Comunità Casa Lavinia

Accoglie donne in gravidanza o con il figlio piccolo, inviate dai Servizi Sociali, con un progetto di ripresa di vita che viene concordato con le educatrici presenti; la Comunità è anche inserita nel Protocollo dell’Amministrazione Provinciale di Como per il maltrattamento alle donne come prima emergenza.
Scopri di più sulla comunità Casa Lavinia >>

Comunità Casa Irene

Accoglie donne che provengono dalle Comunità, ma “quasi pronte” a riprendersi la loro autonomia, a riprendere le redini della loro vita e di quella dei loro bambini.
Scopri di più sulla comunità Casa Irene >>

Comunità Corte della vita

Con mini appartamenti, per donne con bambini o piccoli nuclei famigliari, in uno “stadio” di autonomia ancora da perfezionare o da comprendere se effettivamente possibile.
Scopri di più sulla comunità Corte della vita >>

 

div

 

Avevamo anche un Asilo Nido, ma a marzo abbiamo dovuto chiuderlo per complicazioni burocratiche (…).
In tutte le tre Comunità hanno un ruolo importante anche le persone volontarie, ognuna con le sue capacità e la sua disponibilità.
Il lavoro delle educatrici nelle Comunità è molto faticoso, soprattutto nel riuscire a far collaborare le ospiti nei progetti a loro dedicati e al non lasciarsi coinvolgere troppo a livello emotivo.
È un “mestiere” che non lascia spazio alle incertezze, al “tempo scaduto, vado a casa!”, all’ingenuità.

Si potrebbe dire “Siamo le nostre storie e il modo in cui ce le raccontiamo” (L. De Biase – “Cambiare pagina”).